Cos'è la tecnica craniosacrale

La tecnica Craniosacrale è una disciplina di lavoro corporeo molto delicata e non invasiva, ma profondamente trasformativa e in grado di stimolare le potenzialità vitali della persona.
La tecnica craniosacrale è una disciplina di lavoro corporeo, molto delicata e non invasiva, ma profondamente trasformativa e in grado di stimolare le potenzialità vitali della persona, qualunque sia la sua condizione. La tecnica craniosacrale non usa manipolazioni, né impone azioni forzate, ma lavora in collaborazione con il corpo, nel rispetto dei tempi e dei modi della persona, facilitando e potenziando le naturali capacità di autoguarigione dell'organismo e promuovendo così l'armonia, il benessere e la salute. Il craniosacrale è una…
L'operatore craniosacrale si forma attraverso un percorso triennale che parte da uno studio rigoroso dell’anatomia e della fisiologia del corpo umano
Chi è l'operatore craniosacrale e come si diventa
L’operatore in Disciplina Craniosacrale che abbia completato il percorso formativo triennale  di almeno 400 ore frontali più il tirocinio riceve un Attestato che gli consente di iscriversi ad un Albo privato dei professionisti, il R.O.I.CS. (Registro Operatori Italiani di Craniosacrale), presso l’A.CS.I. (Associazione Craniosacrale Italiana). Può così aprire una partita IVA ed esercitare la professione secondo quanto disciplinato dalla legge 14 gennaio 2013 , n. 4 : “Disposizioni in materia di professioni non organizzate”. In mancanza di standard formativi ufficialmente…