Perchè diventare operatore Craniosacrale

L’Istituto di formazione La Marea di Treviso è un centro di formazione di eccellenza riconosciuto in tutta Italia.

I suoi corsi aprono a nuove prospettive professionali e personali, per gli operatori sanitari e non solo. Molte sono le professioni accreditabili con questo tipo di formazione.

A Treviso e provincia sono già oltre 80 gli operatori formati ed accreditati in tre anni

(35% opertori sanitari, 35% nuovi professionisti, 30% opertori olistici ).

PERCHE' DIVENTARE UN OPERATORE CRANIOSACRALE ?

Per arricchire la propria professione di un percorso formativo "altamente" qualificante, che gratificherà la vostra professione di competenze e nuove possibilità.

Perchè l'Operatore Craniosacrale è una figura professionale con una formazione specifica nelle Discipline del Benessere e Bio-Naturali. Diventare Operatore Craniosacrale comporta un approccio olistico grazie all'interazione con le "Maree", una componente funzionale fisiologica, molto profonda, che agisce nei fluidi corporei (liquor in primis) comunicando con tutti i sistemi funzionali più noti (nervoso, muscolo schelettrico, fasciale e viscerale), attraverso lenti movimenti ritmici (Respirazione Primaria).  L'Operatore Craniosacrale, pertanto, pur nella delicatezza di questo approccio, interviene su livelli veramente importanti dell'equilibrio umano.

Perchè per l'Operatore Craniosacrale al centro non c'è la "malattia" ma la persona, e la comprensione della cause che hanno portato al disturbo. L'obiettivo di questa tecnica è la ri-negoziazione tra gli aspetti funzionali e disfunzionali, sempre presenti in ognuno di noi. In questo modo, pazienti con problematiche simili, verranno comunque trattati in modo completamente diverso, proprio per l'analisi della diversa motivazione dell'insorgenza del problema.

 

PER I NOSTRI OPERATORI NON CI SONO TECNICHE SPECIFICHE O PROTOCOLLI, MA SOLO PERCORSI PERSONALIZZATI

Questo è possibile perchè...

Perchè è un lavoro per ciò che funziona, e non contro ciò che non funziona.

Perchè il craniosacrale è metodica/approccio/pratica/lavoro/metodo che può integrare e supportare le cure mediche e farmacologiche -o dissiparne gli effetti collaterali- e che contribuisce a risolvere molte forme di dolore cronico, e ad alleviare i disagi della sfera psico-emotiva.

Perchè è una tecnica che funziona, risolve, ascolta, rimette in equilibrio, lavorando sulle "tensioni".

Perchè  è un’esperienza fisica ed emozionale che, nella vita di una persona, soprattutto se scoperta al momento giusto, può cambiare il rapporto con il proprio corpo, privilegiare aspetti mentali mai considerati e, soprattutto, far evitare inutili sofferenze o tentativi di autocura.

Perchè è un'ottima pratica di prevenzione in grado di generare Salute Saluto-Genesi nel corpo, nella psiche e nello spirito.

Perchè intraprendere questo percorso può dare nuovo impulso e nuovi stimoli alla vostra professione, qualificando la qualità delle attività da voi proposte.

MAGGIORI INFORMAZIONI?

"Bellissimo questo momento di saluto dei diplomati, dopo un intenso percorso triennale - aprile 2017 ..."