Il sistema fasciale profondo e la Respirazione degli organi: un protocollo di trattamento sulle fasce e sui visceri addominali | Seminario

Sabato 30 luglio dalle 9 alle 18 presso l'A.S.D. Alba a Magnano in Riviera (UD). La fascia è l'elemento di continuità e connessione del nostro corpo, la matrice integrante entro cui gli organi sono stati differenziati durante lo sviluppo embrionale e quindi sono stati incorporati.

In questo seminario approfondiremo lo studio della fascia, da un punto di vista strutturale e funzionale, per arrivare a comprendere l'architettura del “tessuto connettivo nel corpo come un tutto unico” (Jaap van der Wal). Una preziosa occasione di aggiornamento, rivolta a tutti gli operatori di craniosacrale, in cui potrete fare esperienza diretta del fondamentale ruolo della fascia nel rilascio dell'inerzia, nonché della sua stretta correlazione con la formazione e la fisiologica circolazione della linfa, con particolare riferimento al grande “bacino” addominale. Contestualmente apprenderete un efficace protocollo di trattamento sulle fasce addominali profonde che vi consentirà di svolgere un'intera sessione mantenendo una posizione comoda per voi operatori e per il vostro cliente.

Di seguito il programma che verrà svolto:

  • Il tessuto connettivo: dal “meso” embrionale all'architettura del tessuto connettivo nell'adulto e ai suoi significati funzionali.
  • Il sistema fasciale profondo e le sue connessioni viscerali.
  • Nozioni principali sulla formazione della linfa, con particolare riguardo alla circolazione linfatica addominale.
  • Abilità per il rilascio dell'inerzia dalle fasce.
  • Apprendimento di un protocollo di trattamento delle fasce addominali profonde per favorire il riassorbimento linfatico dai visceri.

Docente del seminario Roberto Rizzardi responsabile dell'Istituto Craniosacrale La Marea.

Costo del seminario 120 euro, incluso il materiale didattico in formato PDF (è necessario portarsi una chiavetta USB per scaricare i file).

Per informazioni ed iscrizioni: Istituto Craniosacrale La Marea, tel. 0422 361665 oppure Associazione Alba, Pierrette, tel. 340 1456671 (anche SMS o WhatsApp).