Il mio maestro: la relazione con il cliente nel lavoro craniosacrale

Una relazione del mio percorso di crescita in ambito Craniosacrale. Una crescita a doppio binario, professionale e personale, sotto la guida del mio maestro: il Craniosacrale. Ho messo l’accento sulla relazione tra operatore e cliente, una relazione da creare in un contesto particolare quale la stanza del trattamento, dove due persone, due sistemi e due anime si incontrano in una relazione di scambio. Vestire i panni dell’operatore Craniosacrale non è stato così naturale e scontato: le mie paure, incertezze, il mio vissuto portato in una relazione nella quale devi azzerare la mente e mettere tutto te stesso in ascolto….come ascoltare, come interpretare, il non giudizio, la neutralità, la fusione e confusione, il rispecchiamento, il feedback… insomma un viaggio itinerante in questi tre anni di crescita personale e professionale grazie al Craniosacrale.

Leggi tutta la tesi di Luciana