L'approccio energetico al trattamento manuale: Shiatsu e Craniosacrale a confronto

L'idea di questa tesi nasce a partire dallo studio di alcune discipline bionaturali, manuali ed energetiche: shiatsu, qigong, tai chi, che ho cercato di accostare alle più recenti tecniche dell'osteopatia e in particolar modo del craniosacrale. La figura dell'operatore del benessere deve potersi distinguere da quella del medico tradizionale allopatico, principalmente perchè non agisce nella necessità di guarire dalle malattie, ma offre il suo sostegno per facilitare il benessere e promuovere le risorse interiori di autoguarigione. L'operatore deve  essere un sostegno equilibrato, radicato e amorevole, per poter agire sulla base di un intento chiaro e mai coercitivo.

Leggi tutta la tesi di Silvia