Chi siamo

L'Istituto La Marea nasce nel 2003, grazie alla passione e all'intraprendenza della Dr.ssa Carla Susini, medico, terapista e docente craniosacrale, che apre la prima scuola di Naturopatia, nel cui programma di studi è previsto un percorso di 600 ore di lezioni teorico-pratiche di formazione Craniosacrale.
Ben presto il "nostro" Roberto Rizzardi, infermiere ed operatore craniosacrale, la affianca e ne nasce un’importante e costante collaborazione, oltre che un profondo legame di stima ed amicizia.
Nel 2006, a seguito di questa collaborazione, nasce l'Associazione dell'Istituto Craniosacrale La Marea; la scuola apre ufficialmente ed opera, fino ad essere riconosciuta ed autorizzata dalla Direzione Sanitaria -nel triennio 2006/2008- a formare addirittura un gruppo di 24 infermieri dell'USL 1 di Massa e Carrara.
Nel 2011, a seguito delle cresciute esigenze, nasce la società per la gestione dell'Istituto, il cui scopo era, ed è tutt'oggi, progettare e fornire corsi di formazione, perfezionamento ed aggiornamento per operatori Craniosacrali.
La sede di Silea diventa negli anni sempre più un polo di riferimento a livello nazionale per operatori craniosacrali, organizzando anche seminari e conferenze con docenti internazionali altamente accreditati, che ci scelgono per la qualità e la professionalità del nostro operare.
L'Istituto, armoniosamente gestito dal Roberto Rizzardi, conta oggi uno staff affiatato e professionale, formato da docenti di craniosacrale, docenti di anatomia, fisiologia ed embriologia, docenti esperti nella relazione con il cliente, nonché da tutor ed assistenti. Un Comitato Scientifico formato dai docenti interni e da professionisti esterni completa l'offerta formativa e la qualità dei percorsi proposti.

IL TEAM DI CRANIOSACRALE

I docenti dell'Istituto La Marea

Roberto
Rizzardi

Scarica il CV - Percorso esperenziale di Roberto

Laureato in Scienze Infermieristiche, ha svolto la professione di infermiere per quasi vent'anni all'ospedale di Treviso, periodo durante il quale ha maturato una propria visione sul binomio salute-malattia e su come poter incontrare ed accogliere le persone aiutandole ad entrare in contatto con le proprie risorse di autoguarigione. Dal 2003 coniuga il suo lavoro come terapeuta Craniosacrale nell'Istituto da lui fondato, con l'insegnamento nei corsi di formazione dove mette a disposizione le sue conoscenze, la sua passione, ma soprattutto la sua grande esperienza per tutti coloro che vogliono diventare operatori professionisti. Roberto ha già portato a termine numerose formazioni, in Osteopatia strutturale, ma sopratutto di Biodinamica Craniosacrale e di lavoro col trauma pre e perinatale per adulti e bebè con i più noti insegnanti sul panorama internazionale (Michael Kern, Michael Shea, Franklyn Sills, James Feile, Dominique Degranges). Dal 2005 è insegnante certificato A.CS.I.

Ludovica
Bellina

Scarica il CV - Percorso esperenziale di Ludovica

Laureata in Medicina e Chirurgia a Padova, dove ha conseguito anche la specializzazione in Medicina Interna; ha lavorato per molti anni nel reparto di Pronto Soccorso – Medicina d'Urgenza all'ospedale di Treviso; attualmente si occupa di cure palliative oncologiche. In passato ha affiancato il suo lavoro di medico con l'attività di relatore e insegnante durante corsi di aggiornamento, durante i quali ha scoperto la propria passione nel trasmettere agli altri il frutto dei propri studi e della propria esperienza. Dal 2007 si è avvicinata alla Disciplina Craniosacrale per un interesse personale dedicandosi allo studio degli aspetti anatomo-fisiologici del sistema craniosacrale. Attualmente è responsabile dell’insegnamento di anatomia, fisiologia ed embriologia umana durante i corsi di formazione.

Satyam Umberto
Bidinotto

Scarica il CV - Percorso esperenziale di Satyam

Laureato in Filosofia e Psicologo, è Master Pratictioner in PNL e Ipnosi Ericksoniana. È Counselor olistico Trainer della SICOOL. Nel 1990 ha aperto l'OMC di Treviso e da allora conduce gruppi e trainings.  La sua passione per la verità lo ha portato ad approfondire percorsi e tecniche diverse, fino ad arrivare ad una sintesi personale che gli consente di creare facilmente un rapporto empatico con gli altri. Ciò che ispira il suo lavoro sono la conoscenza e l'accettazione di se stessi, come strumento principale per l'evoluzione verso la propria autentica umanità.

IL COMITATO SCIENTIFICO

Oltre al Dr.Rizzardi, la Dr.ssa Bellina e il Dr. Bidinotto:

Carla Luisa Susini

Scarica il CV - Percorso esperenziale di Carla

Medico chirurgo, specializzata in Radiodiagnostica, ricercatrice dell’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR. Docente di craniosacrale e di anatomia esperienziale. Figura storica all’interno della scuola e punto di riferimento costante per la programmazione didattica e per lo sviluppo di progetti di ricerca.
Per gli operatori della Toscana ha formato assieme a Roberto Rizzardi 20 infermieri della USL 1 di Massa e Carrara con un corso triennale di 300 ore (2006-2008), sponsorizzato con delibera della direzione sanitaria della USL stessa.

 

Nicoletta Fantuz

Scarica il CV - Percorso esperenziale di Nicoletta

Laureata in fisioterapia, negli anni, si è specializzata sia nel versante della riabilitazione neurologica (Bobath, Perfetti), sia in quello ortopedico con corsi di terapia manuale (Maitland, Kaltenborn) e di bilanciamento muscolare e posturale (kineticcontrol). Ha iniziato a frequentare  la scuola di Craniosacrale nel 2011 e l’ha finita nel 2015, dopo una pausa per l’arrivo del suo primo figlio. Lavora nel suo studio, inserito in un’area salute incentrata sulle biodiscipline e su un interesse particolare per l’aspetto olistico dell’essere umano, dove svolge l’attività di fisioterapista e di operatore cranio sacrale.
 

 

LA TUTOR

Affianca i docenti, guida e sostiene gli allievi durante i processi formativi e il tirocinio

Laura Galetti

Scarica il CV - Percorso esperenziale di Laura

Diplomata in Ragioneria, ha svolto per molti anni lavori tipicamente commerciali (aziende, banca, multinazionali), sempre a contatto con il pubblico, grazie ad una spiccata propensione per le relazioni umane. Da sempre appassionata di psicologia e di tutto ciò che riguarda una visione olistica della salute, ha frequentato un anno di Counseling Psicobiologico presso l'UNIPSI di Torino. E' consulente sui Fiori di Bach (BFRP), riconosciuta dal Bach Centre di Sotwell e segue annualmente corsi di aggiornamento in "Logoterapia e analisi esistenziale Frankliana". Il suo costante percorso di crescita personale, di continua ricerca e curiosità verso l'essere umano inteso come "entità tridimensionale", l'ha avvicinata al mondo del Craniosacrale, fino a completare la formazione triennale presso il nostro Istituto. Ha partecipato a tre seminari di aggiornamento con Michael Shea e ad un Imprinting di nascita con Dominique Degranges. Iscritta all’A.CS.I. come Operatrice Professionista, riceve presso il nostro Istituto.

 

GLI ASSISTENTI

Preziose risorse di supporto tecnico e umano durante i seminari

Carlo Carrara

Scarica il CV - Percorso esperenziale di Carlo

Diplomato OSS (Operatore Socio Sanitario) ha lavorato per vent'anni nel mondo del sociale come educatore, sia in ambito psichiatrico, che per le disabilità. Co-fondatore di due associazioni di volontariato per il sostegno alle persone svantaggiate e l'inserimento sociale, di cui una è una casa famiglia per persone con gravi disabilità e problemi psichici.

Appassionato musicista ha fondato diversi gruppi e frequentato il conservatorio a Klagenfurt. Nel 2016 si diploma in Disciplina Craniosacrale presso l'Istituto Craniosacrale La Marea frequentando anche vari seminari di approfondimento. Da sempre attento ai bisogni dell'altro, ha trovato nel Craniosacrale lo strumento ideale per entrare in relazione con le persone aiutandole a ritrovare le proprie risorse di auto-guarigione.

Nel 2016 fonda l'associazione "Il Respiro della Vita" per la promozione del Craniosacrale Biodinamico di cui è presidente.

Nel 2017 è tra i soci fondatori di ACSI-PROF.

 Marta Plazzotta

Scarica il CV - Percorso esperenziale di Marta

Laureata in Scienze Infermieristiche e diplomata in Ostetricia. Dal 1991 lavora come Infermiera Professionale presso l'ospedale di Pordenone. Trascorre i primi quindici anni in corsia, a stretto contatto con situazioni molto difficili e dolorose che la portano a chiudersi sempre più in se stessa. Dopo le due splendide maternità chiede il trasferimento negli ambulatori dove sviluppa uno spiccato senso di empatia e condivisione con i pazienti.

Nel 2016 ottiene l'attestato triennale in Disciplina Craniosacrale partecipando anche a diversi seminari di approfondimento. L'esperienza formativa l'ha portata ad aprirsi verso se stessa e verso l'altro come un nuovo "respiro" che entra portando con se aria fresca e pulita, riconsiderando le persone come un tutt'uno supremo, bisognose di riconnettersi con i propri ritmi vitali, portatori di verità.

Stefano Cantoni

Scarica il CV - Percorso esperenziale di Stefano

Dottore in Infermieristica, dal 2002 svolge la sua professione nella Salute Mentale a Pordenone, nel particolare ambito comunemente chiamato “territoriale” o “urbano”, in cui le diverse sfaccettature e problematiche di salute mentale delle persone si intrecciano nei molteplici fattori della loro vita, storia personale e quotidianità, attraversando aspetti sociali, relazionali, cronico-invalidanti, umani e sanitari. La naturale propensione alla ricerca di “sintomi di Salute” e l’attenzione alla persona (più che alla patologia), unita ad un continuo “richiamo” di ricerca interiore, lo hanno portato sempre a cercare una maggiore consapevolezza e una più chiara espressione dei legami profondi insiti nella visione olistica della Salute dell’uomo. Negli anni ha partecipato a diversi corsi e seminari esperienziali, tra cui: “psicogenialogia familiare” di Jodorowsky, Tecniche “Theta Healing”, “Pranic Healing” di base, Imprinting “Prenatal And Birth Therapy”, “Who is in?”. Nel suo percorso formativo è approdato alla Biodinamica Craniosacrale, disciplina che gli ha permesso di sperimentare l’inesauribile “fonte di guarigione e di vita” presente nell’essere umano, in territori tanto profondi e delicati quanto pluripotenti.